fibra Infratel in altre 11 regioni
Il bando di Infratel per portare la fibra in altre zone a fallimento di mercato, sarà annunciato nei prossimi giorni. Le regioni coinvolte saranno Piemonte, Friuli Venezia Giulia, Valle d’Aosta, Provincia di Trento, Lazio, Basilicata, Campania, Umbria, Sicilia, Marche e probabilmente Liguria.

Pochi giorni fa, si è completata la preselezione per Abruzzo, Molise, Toscana, Emilia Romagna, Lombardia e Veneto. Adesso tocca a un secondo pacchetto, che lascia intendere l’intenzione da parte di Infratel di completare le assegnazioni entro la fine dell’anno.

Entro dicembre 2016 tutto dovrebbe essere definito così da far partire i lavori nel 2017. Puglia, Calabria e Sardegna sono le uniche tre regioni che in autunno godranno di un bando ad hoc, dal momento che stanno già sfruttando un programma di finanziamenti infrastrutturali stabilito l’anno scorso.

fibra Infratel in altre 11 regioni
Tagged on: